Morto Gigi Simoni, ex allenatore dell’Inter

Ott 15 2020
office

Passerà alla storia come il ‘tecnico gentiluomo’, definizione che gli calzava a pennello, perché garbo e aplomb erano davvero il suo tratto distintivo. A 81 anni è morto Gigi Simoni, malato da tempo, e il calcio perde uno dei suoi protagonisti migliori. Un grande tecnico e un grande uomo, come ora ricordano tutti. Il volto gentile del pallone se ne va nel giorno del decennale del triplete di quell’Inter che lui aveva contribuito a forgiare. E proprio per i nerazzurri una volta perse la pazienza: a Simoni non era mai andato giù lo scudetto che, a suo dire, l’Inter che guidava avrebbe meritato nel 1998, ma che non ottenne anche per via dell’esito del confronto diretto con la Juventus, nel match passato alla storia per il fallo di Mark Iuliano su Ronaldo Fenomeno. Se sanzionato con quel rigore secondo lui evidente, a dire di Simoni la stagione avrebbe potuto avere un esito diverso. Quel giorno il tecnico interista, perse la sua solita pacatezza dicendone di tutti i colori all’arbitro Ceccarini: cosa che gli costò l’espulsione e quel cartellino rosso fece notizia, perché per Simoni era praticamente un inedito. “Con la Var quel titolo lo avremmo vinto noi”, dichiarò tanti anni dopo, alla vigilia dell’ingresso del ‘video assistente’ dell’arbitro nel calcio, novità a cui era favorevole. Simoni si rifece di quell’amarezza vincendo, un mese dopo, la coppa Uefa ’98 nella finale del Parco dei Principi di Parigi in cui i nerazzurri, trascinati da un Ronaldo strepitoso, travolsero per 3-0 la Lazio. Anche per quello Simoni venne insignito della Panchina d’oro. Fonte: Ansa.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi